Chi siamo

Chi è SPRAR Pietragalla

Il progetto SIPROIMI del Comune di Pietragalla è attivo da luglio 2017 ed accoglie presso la comunità locale cittadini stranieri con la propria famiglia (gruppi mono o pluriparentali) titolari di protezione internazionale.

Il progetto ha una capienza di 20 posti e dispone di 6 appartamenti indipendenti in cui vengono accolti i beneficiari e che sono dislocati all'interno del paese al fine di facilitare l'integrazione dei beneficiari nel tessuto cittadino.
Dal 2017 a oggi sono stati accolti ben 15 nuclei familiari provenienti principalmente dall'Africa e dal Medio Oriente, nello specifico: Nigeria, Gambia, Ghana, Costa D'Avorio, Eritrea, Libia e Siria.

Trattandosi di un progetto che accoglie nuclei familiari, vengono realizzati, oltre i classici percorsi di integrazione volti a favorire l'indipendenza dei beneficiari e l'inserimento socio-lavorativo, ulteriori percorsi ed attività specifiche per i minori, come l'inserimento scolastico, laboratori ludico-didattici e attività che favoriscono l'interazione e la socializzazione con i minori della comunità locale.
Inoltre vengono sviluppati percorsi e progetti specifici sulla genitorialità in quanto molte beneficiarie accolte sono ragazze-madri che necessitano di un supporto nel processo di gestione e crescita dei figli.

SIPROIMI Pietragalla in numeri

45

beneficiari accolti nei progetti

7

paesi di provenienza

12

minori in nuclei familiari

15

tirocini realizzati

 
3

contratti di lavoro attivati

12

iscritti a scuola

5

iscritti al cpia

 

Bottone_arci